segnali calmanti

“…Quindi io spero che iniziate ad osservare, a capire meglio il vostro cane e sentirvi più vicini alla perfetta relazione uomo-cane. Finora tale relazione è stata sostanzialmente a senso unico: noi chiediamo e lui risponde. Capire il suo linguaggio può non essere ancora sufficiente per la perfetta relazione, ma è un gran passo nella giusta […]

socializzazione

Far fare al nostro cucciolo una buona socializzazione primaria (intraspecifica) è fondamentale per farlo crescere nel modo migliore e farlo diventare un cane felice ed equilibrato. E’ importante che nei primi due anni di vita il nostro amico a quattro zampe conosca tanti cani e che abbia la possibilità di giocare con loro in tutta […]

segnali calmanti

Negli anni ’80, l’etologa norvegese Turid Rugaas dimostrò che i cani hanno le stesse capacità sociali dei lupi, soltanto che, a causa dell’addomesticazione, i loro segnali di comunicazione erano più difficili da leggere. Mentre i segnali comunicativi dei lupi hanno come scopo quello di interrompere un’aggressione, si è visto che quelli dei cani hanno più […]

i segnali calmanti

“…Essere capaci di comunicare, essere realmente capiti dai cani, è una sensazione stupenda sia per le persone sia per i cani. I “segnali calmanti” sono la chiave, e vedere attraverso quella porta aperta è stato per me come vivere il sogno dell’infanzia del parlare con gli animali.” Turid Rugaas

centripetazione

“Due singole entità che si fondono e diventano una cosa sola, basta un unico sguardo per capirsi… L’attenzione dei due individui è rivolta verso l’interno della loro relazione, ognuno osserva l’altro e impara a comprenderlo… Questo si racchiude in una sola parola, un po’ difficile, ma molto significativa: CENTRIPETAZIONE!” Anna

relazione

“L’amore per un cane dona grande forza all’uomo.” Seneca

passeggiata

Per molti proprietari la passeggiata è un vero e proprio incubo! Il più delle volte il cane tira moltissimo e passa tutto il tempo con il naso per terra senza curarsi minimamente del suo compagno umano attaccato all’altro capo del guinzaglio… Spesso un comportamento del genere è il sintomo di una scorretta relazione tra i […]

giochi

Attraverso il gioco i cani, così come tutti i mammiferi, apprendono tantissime cose: il cucciolo impara a conoscere sé stesso, i propri limiti e le proprie capacità, impara a migliorare i propri movimenti e la percezione del proprio corpo, sperimenta cose nuove che andranno ad aumentare le sue conoscenze rafforzando il suo carattere e la […]

Hinki che corre felice nei prati

La pettorina che vi consiglio caldamente è quella ad H, sia da un punto di vista fisico che etologico. Il cane è più libero nei movimenti, infatti questo tipo di pettorina non va ad agire a livello dell’articolazione della spalla in modo da evitare problemi fisici soprattutto nel periodo di accrescimento del cucciolo. Per quanto […]

la copertina di Ariel

Una vecchia coperta, un semplice asciugamano, un caldo plaid in inverno,… può diventare per il vostro cane un vero punto di riferimento, un luogo sicuro, dove si può rilassare indipendentemente da dove si trovi. La “copertina” deve essere vista come un “pezzo di casa” che potete portarvi ovunque. La mia cagnolina Ariel, che si deve sorbire […]