Browsing Category 'libri'

“Giacomino nel villaggio del silenzio”

Giacomino nel villaggio del silenzio di Francesco Fabbri Questo libro è una bellissima favola che ha come protagonista un bambino di nome Giacomino e un cane grande e bianco. Giacomino entra nel Paese del Silenzio dove vige una regola: in questo posto nessuno può parlare. Inizia così un viaggio pieno di persone, situazioni, gesti, espressioni, […]

emozioni

Fisiologicamente non siamo diversi da altri mammiferi così come pretendiamo. E neppure dal punto di vista emozionale. Tutti quelli che hanno un cervello hanno un sistema limbico e questo significa che abbiamo tutti le stesse emozioni. Abbiamo paura di qualcosa, e anche i cani. Ci spaventano le minacce, la rabbia, il dolore, il rumore. Succede […]

“Turid, la fatina dei cani”

“Turid, la fatina dei cani” di Margarita Truyols Fluxá (testo) e Irene Mulet Domingo (illustrazioni) […] – Tanto, tanto tempo fa, in una casa di campagna come la nostra viveva una cagnolina chiamata Cuba con i suoi otto cuccioli. Cuba era una madre molto brava: appena nati pulì e leccò i suoi cuccioli uno per […]

Il mio Cappuccetto Rosso

  Il mio Cappuccetto Rosso – REINTERPRETAZIONE DI UNA STORIA CLASSICA PER SCOPRIRE IL LINGUAGGIO SEGRETO DEI CANI di Patrizia Legler “Questo progetto nasce anzitutto da una grande passione per gli animali, in particolare per i cani. Durante un’esperienza formativa nel campo dell’educazione cinofila mi sono ritrovata a dover presentare un progetto centrato sul comportamento […]

L’abbaio, il suono di un linguaggio

CHE COSA È L’ABBAIO? È un motivo di lamentela da parte dei vicini? È un segno di aggressività? Un modo di mostrare dominanza? Abbaia per irritarmi? È un cattivo comportamento?   I versi che possono produrre i cani – abbaiare, uggiolare, ringhiare, ululare e molti altri suoni – sono tutti elementi del linguaggio della specie […]

Giorgia e Ariel

Il rapporto tra un bambino e un cane va costruito in modo corretto, è necessario essere cauti, prendere delle precauzioni e acquisire delle conoscenze indispensabili, perché diventi perfetto e mai pericoloso. Ci sono due cose fondamentali da prendere in considerazione: il cane deve essere ben socializzato con i bambini: questo significa che è fondamentale, soprattutto […]

“uno+uno=infinito”

  Le erbe di Fido Alle volte i cani mangiano l’erba. Ispezionano il prato con cura e sembrano scegliere gli steli più appropriati ai loro bisogni. Generalmente brucano steli lunghi, piatti e ruvidi al tatto; li mangiano e inghiottono, anche con avidità. Questa operazione può durare pochi secondi, ma altre volte i cani sembrano presi […]

“Dominanza: realtà o mito?”

“… non abbiamo nessun bisogno di essere il soggetto Alfa, il dominante o il capo-branco. Dobbiamo solo essere proprietari responsabili nel gestire il nostro cane e modellare il suo comportamento attraverso la socializzazione e il training, perché lui possa vivere in armonia con noi. Dobbiamo anche essere disponibili ad imparare, ad acquisire competenze sul comportamento […]

caccia alla traccia

…Se non c’è niente di commestibile ben in vista, allora il cane, o il lupo, cerca di ascoltare se sente il rumore della potenziale preda. Solo se nessuno di questi due sensi gli è di aiuto per procurarsi il pasto, il cane mette in moto l’olfatto. Anzitutto annusa il vento in cerca di qualche informazione […]

i segnali calmanti

“…Essere capaci di comunicare, essere realmente capiti dai cani, è una sensazione stupenda sia per le persone sia per i cani. I “segnali calmanti” sono la chiave, e vedere attraverso quella porta aperta è stato per me come vivere il sogno dell’infanzia del parlare con gli animali.” Turid Rugaas