Sito in costruzione

Vivo. Penso. Amo. Qui raccolgo i pensieri di una vita... di una vita dedicata ai cani, non più celati entro uno scrigno ma condivisi al mondo, al fine di donare anche un solo frammento di tanta passione.

Il significato di apprendimento

Cosa significa veramente apprendimento? Esistono molte definizioni, ma poche calzano veramente bene al suo reale significato. L’esecuzione meccanica ed automatica di un comportamento, non ha molto a che fare con l’apprendere.

Un cane che esegue un seduto a richiesta, un cavallo che esegue un comportamento a comando, non mostra che ha appreso qualcosa, ma che è stato condizionato ad emettere quella data risposta comportamentale.L’applicazione di tecniche di condizionamento non ha nulla a che vedere con l’apprendimento e con l’intelligenza. Anzi, oltre a negare l’intelligenza animale, la depaupera, impattando negativamente anche sulla qualità di vita dell’animale.

Un cavallo che esegue un back in risposta ad un comando, non ha appreso a farlo, ma è stato condizionato a farlo. Un cane che guarda ossessivamente negli occhi il suo conduttore, con o senza guinzaglio, non ha appreso a farlo, ma è stato condizionato a farlo.

L’apprendimento cognitivo rappresenta qualcosa che appartiene all’animale e a lui soltanto e, anche nell’interazione con l’umano, non può che essere soggettivo, dialogico, esperienziale, possibilista.

Francesco De Giorgio
www.learning-animals.org

Condividi in Facebook