Le classi di socializzazione per cuccioli

Le classi di socializzazione per cuccioli sono un momento importante di crescita per il cane, in quanto impara a relazionarsi con i propri simili in maniera corretta e serena.

Anju, Ariel e Lola

 

I cuccioli devono imparare a interagire con gli altri cani e il mondo che li circonda attraverso esperienze corrette, in questo modo diventeranno adulti equilibrati e capaci di stare in una situazione sociale senza stress per loro e per il proprietario.

Le esperienze devono essere fatte in modo positivo, prestando attenzione alle caratteristiche del cucciolo, come il carattere, la razza, l’età,…

E’ importante che la socializzazione venga fatta in modo graduale, valutando bene i cani da mettere insieme, per questo è fondamentale la figura dell’educatore cinofilo. I proprietari, in questa lezione, saranno un punto di riferimento per il cucciolo, in quanto il cagnolino ha bisogno di sentirsi protetto e capito in caso di difficoltà, ma anche bloccato in caso esageri e diventi troppo irruento durante il gioco. Questi momenti sono delle vere e proprie lezioni di vita per il cane, perché durante il gioco con i suoi simili impara a raffinare la comunicazione, i segnali di stop, l’autocontrollo, il rispetto verso gli altri,… Inoltre si lavora anche sull’esplorazione ambientale e sulla relazione con il proprietario.

Nelle classi di socializzazione può essere utile l’aiuto di cani adulti ben socializzati ed equilibrati, che intervengono in caso di necessità (ad esempio, quando un cucciolo si trova in difficoltà o quando due cuccioli giocano in maniera troppo irruenta).

 

Qui di seguito le immagini di una classe di socializzazione con 4 cuccioli (Dana, Bianca, Argo e Anju) ed Ariel in qualità di cane educatore:

comunicazione, mondo cuccioli, relazione

Leave a Reply