Una favola che aiuta i bambini a comprendere i cani...

Giacomino nel villaggio del silenzio

di Francesco Fabbri

libro sul rapporto bambini-cani, educatore cinofilo Parma

Questo libro è una bellissima favola che ha come protagonista un bambino di nome Giacomino e un cane grande e bianco. Giacomino entra nel Paese del Silenzio dove vige una regola: in questo posto nessuno può parlare. Inizia così un viaggio pieno di persone, situazioni, gesti, espressioni, stati d’animo ed emozioni. Finché nel suo percorso non si trova di fronte a un cane e Giacomino dovrà imparare ad approcciarsi a lui nel modo corretto per poter diventare suo Amico.
“Le parole spesso non servono per capire le persone. Sai perché mi sono trasformato in cane, Giacomino?”
[…] “Il cane come tutti gli animali non comunica attraverso le parole. Per lui sono importanti i gesti, i movimenti e le espressioni. Non puoi guardare un cane fisso negli occhi… lo spaventerai. Non puoi avvicinarti a lui di fronte… si sentirà minacciato e avrà paura. Non puoi toccarlo sulla testa, si sentirà schiacciato.
Quando ti sei avvicinato a me ed ero un cane mi sono allontanato e ho sbadigliato, poi mi sono leccato il naso, e infine mi sono grattato… Sai cosa significano questi gesti per un cane?
[…] “Questi gesti per un cane significano: stai calmo… sono un amico… perché mi minacci… […]”
Capire e capirsi è importante per tutte le persone e per tutti gli animali. Serve per diventare Amici […].

 

libro sul rapporto bambini-cani, educatore cinofilo Parma

bambini e cani, citazioni, comunicazione, libri

2 Comments → “Una favola che aiuta i bambini a comprendere i cani…”

  1. cinzia 5 years ago   Reply

    Sembra un bel libro 🙂
    So che ce ne sono altri di questo genere,per bambini. Uno per esempio di Turid Rugaas (non scritto da lei,ma che ha lei come protagonista che insegna ai bambini del racconto a capire i cani…

Leave a Reply