Un racconto per i più piccoli per capire il linguaggio dei cani

“Turid, la fatina dei cani”

di Margarita Truyols Fluxá (testo) e Irene Mulet Domingo (illustrazioni)

libro sul rapporto bambini e cani

[…] – Tanto, tanto tempo fa, in una casa di campagna come la nostra viveva una cagnolina chiamata Cuba con i suoi otto cuccioli.

Cuba era una madre molto brava: appena nati pulì e leccò i suoi cuccioli uno per uno e li allattò.

Una notte molto fredda il più piccolo di tutti si ammalò. Il poverino tremava tanto che la mamma e i suoi fratellini si raggomitolarono accanto a lui per riscaldarlo. Temevano che il piccolo Polo non ce l’avrebbe fatta e dopo ore passate a remare e a starnutire, durante uno di questi starnuti, uscì dal suo naso qualcosa di simile a una luce. Tutti rimasero a bocca aperta. La lucina uscì volando!

– Non so più cosa vedo, pensò Cuba. Devo riposare per avere la forza necessaria domani mattina.

[…] Al loro risveglio la luce era diventata più forte. Si trovava giusto sopra Polo in modo da dargli calore e proteggerlo.

Cuba si avvicinò il più possibile e scorse una figura umana in mezzo al luccichìo: era una fata!

– Così inizia la storia di Turid, la fatina che capisce i cani e li protegge. […]

 

bambini e cani, educazione cinofila Parma

 

-I cani non parlano con le parole, come me e te, dissi sicura, lo fanno in altri modi. Se Turid li capisce perfettamente, anche noi possiamo riuscirci.

 

bambini e cani, educazione cinofila Parma

 

bambini e cani, citazioni, comunicazione, libri

Leave a Reply